XXV Congresso nazionale, i nuovi Organi collegiali

Si è concluso il XXV Congresso nazionale della nostra associazione. Dopo due giornate intense di formazione, svoltesi tra la sede del Congresso presso l’Hotel Cicerone e l’Aula dei Gruppi parlamentari di Montecitorio, le operazioni di voto si sono svolte nella Eden Room dell’Hotel Cicerone.

Nella mattina di sabato 21, pervenuto un invito del Ministero a offrire un contributo di valutazione preventiva, si sono preliminarmente tenuti alcuni lavori laboratoriali centrati sulle otto deleghe con cui è stata avviata la definizione di alcuni aspetti della legge di Riforma. Una sintesi dei lavori verrà presentata dai nostri rappresentanti al tavolo tecnico previsto per il 27 del mese.

Si è quindi dato luogo alle operazioni procedurali preliminari per definire le modalità di voto con cui nel pomeriggio erano previste le votazioni per il rinnovo degli organi collegiali. L’assemblea ha quindi approvato alcune modifiche statuarie proposte dall’UCIIM Calabria, dalla delegazione Sicilia su delega del Congresso regionale del 28 dicembre 2016, e della Regione Puglia. Di particolare nota, l’approvazione circa l’adozione di un Inno rappresentativo dell’Associazione proposto dalla delegazione Sicilia ed opera del Presidente regionale UCIIM Sicilia Chiara Di Prima (testo Di Prima, musiche Di Prima e Tamburello)

Le operazioni di voto hanno quindi visto la presentazione di una sola lista all’insegna del motto “Una scuola nuova per una società nuova”.

Sono stati eletti per acclamazione i Collegi dei Revisori dei Conti e dei Probiviri che, dunque, risultano così costituiti:

Collegio dei Revisori dei Conti: Rosaria Picozzi, Antonino Santagati, Antonio Madeo.

Collegio dei Probiviri: Maurizio Cavallaro, Laura Cornero, Raffaella Galdiero, Lucia Ingorgia e Michela Rallo.

Consiglio Nazionale: Elisa Caracci, Matteo Carrera, Sabina Caruso, Giuseppe Chiaramonte, Sergio Cicatelli, Antonietta Emanuele, Vittoria Fiorentino, Simona Iannicelli, Pasquale Marro, Mirella Pacifico, Loredana Perla, Andrea Porcarelli, Rossella Verri, Patrizia Zito.

Alla Presidenza, infine, è stata riconfermata all’unanimità la Presidente uscente Rosalba Candela con i seguenti vice Presidenti:

  1. Elena Fazi (con funzioni di Vicario)
  2. Francesca Giammona
  3. Maria Luisa Lagani
  4. Giovanna Venturino

A conclusione, l’Assemblea ha rivolto un caloroso omaggio ai componenti dell’ufficio di Presidenza del Congresso che hanno assicurato uno svolgimento sereno, trasparente ed efficace di tutte le operazioni di rinnovo degli Organi associativi. Un particolare ringraziamento è stato rivolto ad Anna Bisazza Madeo, Pierangelo Coltelli e Giacomo Timpanaro, che hanno rivolto a tutti i soci un sentito e commosso saluto e hanno garantito il costante impegno personale in seno all’Associazione, nonostante la decisione di non ricandidarsi per il Direttivo nazionale.

A tutti l’augurio di buon lavoro per il nuovo mandato.